Menù superiore:


sfondo testata

CPIA Imperia

C.P.I.A. della provincia di Imperia



Percorso pagina:


Articoli in "Sedi"

25 Gennaio 2018

Giorno della Memoria 2018, iniziative al CPIA di Imperia

Il 27 gennaio, ogni anno, la Repubblica italiana celebra il “Giorno della Memoria”, istituito dalla Legge 20 luglio 2000 n.211 “al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati (art.1).

Ecco le iniziative organizzate per la Giornata della Memoria presso le sedi del CPIA di Imperia.

Plesso di Imperia
Classi coinvolte: Biennio Scuola Superiore (1°Livello, 2° Periodo).
Approfondimenti sul tema della Shoah tratti da “Se questo è un uomo” di P. Levi e lettura del libro “Goccia del Mare” di Enzo Iorio, a cura della prof.ssa Federica Natta.

Plesso di Ventimiglia
Classi coinvolte: Alfabetizzazione alunni stranieri (B1), Terza Media (1°Livello, 1° Periodo), Biennio Scuola Superiore (1°Livello, 2° Periodo), Allievi dei Corsi di Ampliamento dell’Offerta Formativa.
Approfondimenti sul tema della Shoah e lettura del libro “Goccia del Mare”, a cura dei proff. Tullio Gugole, Enzo Iorio, Teresa Palmero.

 

 


4 Maggio 2016

“A TEATRO AL CPIA”: a Ventimiglia due commedie di Pirandello e De Filippo.

Venerdì 6 maggio, alle ore 19, presso il Centro per l’Istruzione degli Adulti di Ventimiglia, per la rassegna “Teatro al CPIA”, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Il prezzo del desiderio”, due commedie in un atto, “Cecé” di Luigi Pirandello e “Il cilindro” di Eduardo De Filippo.

teatro

A calcare il palco saranno gli attori della compagnia teatrale L.E.A. dell’Università di Nizza, diretti dal regista Jean Spizzo.
Quello che può giustificare l’abbinamento di queste due commedie, a parte la brevità che permette di riunirle per la durata di uno spettacolo, è la “distanziazione umoristica” che si ritrova sia in Pirandello che in De Filippo. In ambedue l’argomento verte sulla venalità degli amori ma più originale è la sua messa in relazione con l’illusione teatrale.
Ne “Il cilindro”, per sbarcare il lunario e pagare gli arretrati d’affitto, due coppie nullatenenti immaginano uno stratagemma che consiste nell’adescare dei passanti con l’esibizione alla finestra della giovane sposina Rita mentre si sta lavando, per poi lasciarli a bocca asciutta dopo aver incassato il pagamento pattuito. L’illusione funziona finché un cliente, più motivato degli altri, esige di passare all’atto.
Con “Cecé” ci ritroviamo in un ambiente sociale borghese. Nada è una mantenuta di lusso che si fa pagare caro. Cecé scommette con degli amici che saprà farne la conquista con le sole capacità seduttrici. Nei fatti, in mancanza di contanti dovrà firmare delle cambiali per poter sostenere la sua fama di Don Giovanni. Come farsi restituire le cambiali scoperte? Anche qui verrà utilizzata la finzione teatrale per illudere Nada e convincerla a concedersi gratuitamente a Cecé.
La compagnia teatrale L.E.A. dell’Università di Nizza, diretta dal regista Jean Spizzo, svolge attività teatrale da più di 30 anni. Si è affermata come realtà culturale dapprima in ambito universitario per poi estendere la propria attività nella città di Nizza e in tutta la regione della Costa Azzurra.
Recita sia in francese che in italiano, portando in scena con successo, tra gli altri, autori come Ibsen, Feydeau, Strindberg, Goldoni, De Filippo e Pirandello.
Nata come compagnia teatrale degli studenti della Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Università di Nizza, da qualche anno accoglie anche attori di grande esperienza.
In passato ha ottenuto vari riconoscimenti al Festival de Théâtre des Grandes Ecoles.
Screenshot_3
La rassegna del CPIA proseguirà venerdì 13 maggio con il reading teatrale “L’ultimo passeur”, tratto dall’omonimo romanzo noir di Enzo Iorio, che sarà portato in scena da attori non professionisti in collaborazione con gli allievi dei corsi del Centro di Istruzione per gli Adulti di Ventimiglia.
Gli spettacoli della rassegna “Teatro al CPIA” – a ingresso libero – andranno in scena nell’Aula Magna di Via Roma, 61  – presso le scuole medie “Biancheri” – a Ventimiglia.

27 Febbraio 2016

Ventimiglia, calendario corsi aggiornato al 25/2/2016

Consulta il calendario aggiornato dei corsi erogati presso la sede di Ventimiglia.

XXcorsi 15-16

Calendario corsi CPIA Ventimiglia

 


19 Gennaio 2016

Ventimiglia, calendario corsi aggiornato al 15/01/2016

Centro di Erogazione di Ventimiglia. Ecco il calendario dei corsi aggiornato al 15/01/2016.

Corsi-aggior





Sito realizzato con "Amministrazione Accessibile", il tema Wordpress per la Pubblica Amministrazione e gli Enti non profit.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi